This is custom heading element

L’incertezza rappresenta sia un rischio che un’opportunità e può potenzialmente ridurre o accrescere il valore dell’azienda.

Abbiamo studiato e continuiamo a perfezionare, un processo di gestione integrata dei rischi (ERM, Enterprise Risk Management) che affianca il management e il Cda nell’assumere decisioni compatibili con il profilo di rischio della società e coerenti con gli obiettivi aziendali.

L’attività di risk management non deve essere uno sterile esercizio separato dal business, ma parte integrante del sistema di gestione e una componente essenziale del processo decisionale.

La promozione di azioni quali risk assessment, risk management e piani di business continuity, evidenzia la volontà delle aziende nell’individuare e mappare ogni rischio endogeno ed esogeno per l’attività aziendale, nel predisporre un piano di gestione dei rischi rilevati e da ultimo identificare procedure affinché il verificarsi di uno o più dei rischi mappati e gestiti non possano compromettere la continuità imprenditoriale dell’azienda con possibili richieste risarcitorie da parte dei terzi (clienti, fornitori, etc.).

I programmi di Enterprise Risk Management non sono obblighi burocratici, ma attività che danno valore alle aziende in termini di pianificazione e resilienza. A livello imprenditoriale dovremo fare i conti con un cambio di mentalità; le aziende devono comprendere come sia fondamentale reagire prontamente, migliorando la propria resilienza in tutte le linee di business.

This is custom heading element

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accetto la Privacy Policy